L’importanza della profilazione delle query

Abstract

La profilazione delle query è uno strumento essenziale per migliorare le prestazioni di un server di database PostgreSQL. In primis perché molti workload cambiano via via pattern di utilizzo, cosicché le ottimizzazioni in vigore diventano sempre meno efficaci; ma anche perché lo stesso PostgreSQL evolve a un ritmo costante e rapido, fornendo a ogni nuova versione nuove funzionalità e miglioramenti di funzionalità esistenti.

In questo talk si passa in rassegna lo stato attuale della strumentazione per la profilazione delle query, iniziando dagli strumenti di analisi dei log (e.g. pgBadger), per poi considerare soluzioni real-time, quali in particolare pg_stat_statements e la sua variante pg_stat_plans. Saranno mostrati esempi concreti, e si descriveranno sommariamente architetture per la profilazione delle query, concludendo con una roadmap e una discussione di possibili sviluppi futuri.

Relatore

Gianni Ciolli (2ndQuadrant)

Principal Consultant per 2ndQuadrant Italia, lavora con Software Libero e Open Source da quasi 20 anni.

È stato co-fondatore e presidente (2001-2004) del PLUG – Prato Linux User Group; ha organizzato varie edizioni del PostgreSQL day italiano, e nel 2013 è stato eletto nel consiglio di ITPUG – Italian PostgreSQL Users Group.

Fa parte di 2ndQuadrant dal 2008, come sviluppatore, consulente e docente, e ha partecipato come speaker a conferenze su PostgreSQL in diversi paesi europei e negli Stati Uniti. Le sue competenze informatiche includono anche linguaggi funzionali e calcolo simbolico.

Ha un dottorato di ricerca in Matematica ed è autore di pubblicazioni di ricerca in Geometria Algebrica, Fisica Teorica e Dimostrazioni Formali. È stato assegnista di ricerca e docente all’Università di Firenze.

Abita attualmente a Londra, e tra gli altri suoi interessi ci sono musica, teatro, poesia e sport, in particolare l’Atletica leggera dove compete negli eventi multipli.

Contatti

mail: gianni.ciolli@2ndquadrant.it

Slides disponibili online